MODELLO

WP2 Innovative Model        WP2 Innovative Model Summary

Il modello innovativo di Diversity and Inclusion (D&I) di OPSIZO nella microimpresa per far fronte alle dinamiche di esclusione e microaggressione sulla base del genere e dell'orientamento sessuale.

Questo modello innovativo consiste in:

1. MAPPARE LE DINAMICHE DI DIVERSITY & INCLUSION estrapolando le buone pratiche, lezioni apprese, tendenze e strumenti utilizzati nel sistema "aziendale" per gestire e promuovere la D&I nei nuovi ambienti di lavoro post-pandemici

2. BENCHMARK DI CONFRONTO E OPERATIVO TRA GRANDI IMPRESE E MICRO IMPRESE NEI MODELLI DI D&I: questo benchmark permette di isolare le specificità delle microimprese in base alle dinamiche aziendali (operazioni e funzioni aziendali) e al profilo coinvolto (imprenditore, manager, personale), di cristallizzare le caratteristiche delle microimprese (con le relative sfide e opportunità) e di individuare i punti di forza delle microimprese.

3. MECCANISMI, MODELLI E STRUMENTI che saranno sviluppati nel Kit di Strumenti OPSIZO ed estrapolati dal contesto delle grandi imprese come rilevanti per le microimprese.

Il Modello rappresenta quindi il primo sforzo operativo (e accademico, da un punto di vista scientifico) per profilare la diversità e l'inclusione nel mondo delle microimprese. Digitando le parole chiave "LGBT+ inclusion in microenterprises" nei motori di ricerca più utilizzati al mondo, non sono stati trovati risultati che mettano in relazione LGBT+ e microimpresa (ultima ricerca marzo 2022), a parte una pagina web della Camera di Commercio degli Stati Uniti.

Il modello è il primo tentativo di cogliere, su scala internazionale, la discriminazione occupazionale di genere e LGBT+ nel contesto organizzativo e imprenditoriale delle microimprese nel contesto socio-economico post-COVID.

Partner


Top

Digital Coach